10, 100, 1000 spazi.
Sabato 18 marzo 2023 alla Straordinaria Tour Vagabonde

Incontro con alcuni esempi di spazi culturali della Svizzera.
Quanti e quali modi di dare spazio alla cultura indipendente?

L’evento permetterà di approfondire alcune pratiche di gestione di spazi culturali indipendenti in Ticino e in Svizzera e i loro rapporti con le istituzioni (Città e Cantoni) e con la popolazione e la loro storia.
L’obiettivo dell’evento è quello di raccogliere esempi che possano contribuire a guidare e sostenere lo sviluppo di una costellazione di nuovi spazi per la creazione e la diffusione culturale indipendente a Lugano.

Presentazioni: Quanti e quali modi di dare spazio alla cultura indipendente?

Ospiti: Usine (Ginevra) / Reitschule (Berna) / Spazio Morel (Lugano) / CSOA il Molino (Lugano) / Città di Berna – Kultur Stadt Bern

Tavola rotonda: Quali prospettive per gli spazi culturali indipendenti a Lugano?

Ospiti: Hélène Mateev (Usine, Ginevra), Giulia Meier (Città di Berna), Luigi Maria Di Corato (Città di Lugano), Reitschule (Berna), Noah Sartori (Morel, Lugano), Aline d’Auria (Spazio Lampo, Chiasso), Massimiliano Zampetti (T.), Fabio Pinto (Sonart)

Moderazione: Jonas Marti

Seguirà una cena e la performance: Orbit der Yünger*innen di fisting* sisters.

Vi aspettiamo numeros*