È una prestigiosa nomination, nel panorama del mondo podcast in italiano, quella ricevuta dalla serie “Quegli stupefacenti anni zero”, di Olmo Cerri, in una serie originale prodotta da Francesca Giorzi per la Rete Due della RSI – Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana. Il podcast pubblicato nel marzo del 2023, in occasione del ventennale dall’operazione Indoor, è nella short list delle 8 nomination per la categoria “Migliore podcast culturale” agli Italian Podcast Awards 2024 (ilpod), la terza edizione del premio per i migliori podcast italiani. Nella shortlist titoli di spicco quali “Chiedilo a Barbero”, “Wild Baricco” e “La nave”.

Quegli stupefacenti anni zero” è anche in concorso per il “Premio del pubblico Amazon Music”, è possibile sostenerlo votando online qui.

I vincitori saranno annunciati durante un evento pubblico che si terrà il 7 luglio a Piacenza.

Quegli stupefacenti anni zero” un podcast originale di Olmo Cerri prodotto dalla Radiotelevisione Svizzera, con il sostegno della Fondazione svizzera per la radio e la cultura FSRC/SRKS e dell’Associazione REC. Produzione di Francesca Giorzi, postproduzione di Thomas Chiesa e musiche originali di Victor Hugo Fumagalli.